riservato alla famiglia

login: password:

 
   

faq

home
chi siamo
origine del cognome
notizie storiche
un po' di geografia
albero genealogico
contatti

faq

storico foto
del mese
storico news
link

 

inglese

 

credits
cookie policy
 

 


Ritocco delle foto:in linea di massima le foto vengono ritoccate solo per sistemarle quando sono molto rovinate e ritoccate (aggiunti e o sostituiti pixel) solo per comporre una piega o uno strappo. Ricordo che alcune sono molto vecchie, le piu' antiche hanno quasi 100 anni. Solo in qualche caso particolare l'opera di pulizia e restauro e' profonda e le ragioni possono essere o la particolarita' dell'immagine o per fornire agli eredi una fotografia particolarmente chiara dell'avo, o per togliere personaggi non della famiglia o perche' banalmente m'e' piaciuto farlo! In ogni caso si tratta solo di restauro, non vengono mai stravolti gli originali ne' aggiunti elementi. Le rarissime foto antiche a colori sono tali in originale nel senso che all'epoca vennero dipinte a mano per farne, appunto, immagini a colori.

Datazione delle foto:la datazione delle foto, quando non vi e' dedica nel retro o sul fronte, avviene in base ad elementi vari: conoscendo la data di nascita delle persone si valuta l'eta' approssimativa di tutti coloro che vi compaiono, si paragona la foto con immagini precedenti e/o successive e alla fine siamo ragionevolmente sicuri della data attribuita, poi, ovviamente, possiamo sbagliare di 1 o 2 anni ma non tanto di piu'.

Dimensioni delle foto:in senso fisico: a parte qualche rarissima eccezione le dimensioni sono quelle degli originali in byte: pubblichiamo immagini ragionevolmente scaricabili da internet mantenendo una discreta qualita' anche per la stampa a 96 dpi. Se per ragioni varie si desiderano formati in qualita' piu' alta occorre contattarmi (famiglia@bitassi.it), le scansioni vengono fatte a 300 dpi (sempre che le scansioni le abbia fatte io naturalmente!), i restauri e tutte le operazioni successive sono fatti su questi "originali elettronici" poi ridimensionati per la rete. Sono appunto questi "originali elettronici" che eventualmente invierei. Ah io sono Marina

Proprieta' delle foto:Le fotografie rimangono di proprieta' di chi le ha fornite per le scansioni e rese il prima possibile. Chi non volesse imprestarle ma voglia condividerle o manda la scansione fatta da se stesso o invia una fotocopi in ottima qualita'

Conservazione delle foto:se avete la fortuna di possedere foto antiche o molto vecchie trattatele bene! Consevatele negli album di cartone protette dalle veline (gli album di una volta per intenderci) non dentro alla plastica piuttosto dentro ad una scatola di cartone chiusa, per evitare la luce, belle sfuse! La carta deve "respirare" ma stare lontana dall'umido. Insomma trattatele come i libri antichi.

Sicuri di non avere foto antiche?siete propio certi di non avene? Avete guardato in tutte le scatole e scatolette della nonna e della mamma? Nei raccoglitori di documenti? Propio dappertutto? Se si peccato, se no cercate.

Chi e' inserito e perche'?Nella costruzione degli alberi genealogici ho inserito sino alla seconda generazione di discendenti e anche se di cognome diverso (per intenderci anche persone che hanno solo la nonna materna il cui cognome e' Bitassi).
Avrei potuto fermarmi prima ma visto che cio' dava una vista piu' completa e dettagliata l'ho preferito. Inoltre nel caso del ramo di Lidio, essendo stato possibile ricostruire completamente la successione dei nomi, era corretto e significativo farlo.
Percio' sono stati inseriti:
i figli, sia biologici, naturali o nati all'interno del matrimonio, adottivi, essendo la loro posizione paritaria ai primi i coniugi per motivi di completezza, e nel caso qualcuno voglia intrecciare con l'altra genealogia, materna o paterna, e anche per chiarezza nel caso dei padri essendo la persona da cui deriva il cognome famigliare. Oltre a risolvere eventuali problemi di omonimia. ho inoltre inserito il nome dei compagni/e, ove noti, nel caso dei figli naturali per una personale visione di giustizia e completezza
Chi non e' inserito e perche':
Ovviamente sono esclusi quanti non hanno un rapporto diretto, biologico o legale con i discendenti di Giovanni, Giuseppe o Lidio. Sono esclusi dall'albero i "fratellastri" che non hanno in comune il medesimo genitore Bitassi, esattamente come sono esclusi i figli naturali o di altro letto del coniuge, se non adottati dal discendente Bitassi, i nipoti ed i cugini che non discendono direttamente dai Bitassi.

In che formato sono le biografie, le note di storia (appendici) e le attivita'?Le biografie, le note di storia, le attivita' poetando e narrando, sono acrobat originati come stampe virtuali di file word formati su modello unico e originale. Lo scopo e' di rendere possibile la raccolta delle stampe in una forma armonica e coerente. Il progetto e' di offrire piu' avanti tutto il materiale del sito anche in questo modo.

 


Famiglia Bitassi, www.bitassi.it - email famiglia@bitassi.it;